Fotovoltaico con caldaia a pompa di calore

Ammortamento rapido grazie al basso consumo energetico

Combinando una pompa di calore con il fotovoltaico permette di ricavare una parte del fabbisogno elettrico della caldaia a pompa di calore dalla potenza (sostenibile) del sole. Il risultato è una preparazione dell’acqua calda particolarmente ecologica che riduce notevolmente anche i costi di funzionamento. Il risparmio sui costi energetici garantisce un rapido ammortamento dei costi di acquisto.

Lo scaldacqua CombiVal Hoval ricava buona parte dell’energia necessaria a produrre l’acqua calda dall’aria dell’ambiente circostante, a costo zero, come per esempio l’aria del locale in cui si trova. La pompa di calore integrata permette di ottenere l’energia dall’aria ambiente, utilizzandola poi per riscaldare l’acqua. Ed ecco un interessante vantaggio aggiuntivo: i piccoli locali, come le cantine o le dispense, possono essere raffreddati e deumidificati con l’aria di scarico.

Il fotovoltaico con caldaia a pompa di calore è incluso nelle seguenti soluzioni standard MoPEC:

Soluzione standard 7:

Caldaia a olio con fotovoltaico e caldaia a pompa di calore

Soluzione standard 7:

Caldaia a gas con fotovoltaico e caldaia a pompa di calore



Fate ora il MoPEC Check e scoprite la vostra soluzione standard